Radicchio

Successo a Mirano per la 21° edizione della Festa del Radicchio

Una giornata di sole magnifica quanto insolita per la stagione ha accolto i 39 espositori aderenti alla CIA hanno presenti alla XXI edizione della Festa del Radicchio e dei Sapori della tradizione veneta” che si è svolta domenica a Mirano. Un appuntamento ormai storico organizzato dalla Pro Loco in collaborazione con le associazioni di categoria degli agricoltori e La Strada del Radicchio.
Un’edizione particolarmente ricca quella di quest’anno, che ha visto coinvolti soprattutto i giovani. Gli studenti dell’Istituto 8 marzo-Lorenz hanno accolto un gruppo di visitatori arrivati in pullman da Piazza Martiri presso l’orto della loro scuola, dove esperti del settore hanno illustrato il ciclo produttivo del radicchio rosso di Treviso, dalla toilettatura all’imballaggio del prodotto. I bambini delle scuole primarie comunali invece hanno ricevuto dei premi in denaro per il concorso di disegno ispirato al fiore d’inverno.
Resa possibile dall’inserimento del territorio di Mirano nella zona di produzione del radicchio rosso di Treviso IGP e del variegato di Castelfranco IGP, la manifestazione è stata estesa anche ai sapori della tradizione veneta, con molti stand lungo le vie che confluiscono nel centro storico, dove sono andati a ruba il musetto con radicchio ai ferri, i panini con la salsiccia, l’immancabile risotto il tutto accompagnato dal vin broulé. In tutto il mese di gennaio poi, nei ristoranti della Terra dei Tiepolo, si potranno degustare piatti a base di radicchio.

About Alessandro Tessari

Check Also

PAESAGGI DELLA MENTE

MIRANO: SI INAUGURA SABATO LA MOSTRA “PAESAGGI DELLA MENTE”

Sabato 24 febbraio 2018 alle ore 16.00 sarà inaugurata la mostra “PAESAGGI DELLA MENTE” nella …