ESTATE TEATRALE

ESTATE TEATRALE: AL VIA GLI APPUNTAMENTI DI VILLA FARSETTI

Al via la rassegna Estate teatrale, promossa dal Comune di Santa Maria di Sala e la pro Loco nell’ambito della proposta “eState in Villa”. Quattro le serate proposte, con compagnie venete che per quattro venerdì calcheranno presentando commedie divertenti il palco allestito nel Parco di Villa Farsetti.

Si inizia il 29 giugno con la compagnia Ribalta veneta, che presenta “I balconi sul Canalazzo” commedia in tre atti in dialetto veneto, scritta da Alfredo Testoni.“

Bepi Cornetti, da poco abitante in un palazzo sul Canalgrande, vuole un lasciapassare per entrare nell’alta società. Per arrivare al “titolo”, scarica le spese sul fratello, grezzo ma generoso; promette una delle figlie (non importa quale) a un vecchio conte e si prepara, in occasione di una importante solennità religiosa, a ospitare un alto prelato in casa. Ma le figlie hanno i loro spasimanti e uno di essi, Giorgio, fa in modo che il prelato-ospite sia il proprio zio vescovo. Completano il quadro, un prete di campagna, simpatico e pasticcione arrivato quasi per caso ma che diventa suo malgrado il perno di tutti gli intrighi famigliari, e una spumeggiante vedovella, amica di famiglia, che provoca la gelosia delle donne di casa.

Venerdì 6 luglio la compagnia teatro dei Pazzi si cimenta in un classico: “Le allegre comari di Windsor”, commedia in cinque atti del drammaturgo inglese William Shakespeare.

Venerdì 13 luglio il Gruppo Teatrale Caorlotto porta in scena “Scandalo in canonica”, commedia in tre atti di Antonella Zucchini liberamente tradotta e adattata da Narciso Gusso.

La tranquilla vita di una canonica di campagna viene sconvolta dall’arrivo di Arnaldo, nel quale lo zio Don Luigi aveva riposto ambiziosi progetti ecclesiastici. Non tutto però va nella direzione desiderata dallo zio prete. Tra equivoci, repentini colpi di scena e fraintendimenti si sviluppa una commedia molto divertente e dal ritmo quasi frenetico. Coninquilino cercasi. Date le molteplici esigenze della sua parrocchia, il simpatico e tranquillo “padre” decide, per racimolare un po’ di denaro, di subaffittare una stanza del suo appartamento, ma la decisione non sarà priva di conseguenze.

Infine, venerdì 20 luglio si chiude la rassegna con la compagnia Teatro Insieme, che presenta “Coinquilino cercasi… ch’el ciel me la manda bona!”, spassosa commedia di Roberto Giacomozzi adattata, tradotta in lingua veneta e diretta da Gabriella Loss.

L’arrivo di un coinquilino “molto speciale” e di altri bizzarri personaggi (un’esuberante venditrice di cosmetici, una portinaia ficcanaso, un portinaio comunista, un eccentrico agente immobiliare, uno scatenato aspirante artista, il papà smemorato e… ciliegina sulla torta, una ricca zia australiana) stravolgerà la vita del povero Padre, catapultandolo, suo malgrado, in un turbinio di situazioni esilaranti e surreali… Come ne uscirà?

Tutti gli spettacoli inizieranno alle 21. I biglietti, dal costo di 8 euro, sono in vendita la sera dello spettacolo dalle 20 nel botteghino all’ingresso di Villa Farsetti in via Roma 1 oppure in prevendita nell’ufficio della pro Loco lunedì, mercoledì e venerdì dalle 8.30 alle 12.30, martedì e giovedì dalle 14.30 alle 18.30.

About Alessandro Tessari

Check Also

LIBRI E MUSICA

AL VIA “MIRANO OLTRE, LIBRI E MUSICA 2018”

Torna “Mirano Oltre, libri e musica 2018”, la storica rassegna estiva del miranese che coniuga …